Pennsylvania Railroad diorami - Treni Americani in scala HO

Title
Vai ai contenuti

Pennsylvania Railroad diorami



PENNSYLVANIA RAILROAD PITTSBURGH DIVISION 1957-1963 - Diorami


Due "steam locomotive" 2-10-0 I1sa class ritratte sul vecchio impianto Pittsburgh Division Redstone Branch 1957.
La numero #4315, equipaggiata con il "long tender" 210F82A, tira un convoglio di "coal open hopper".

Il progetto originario.
Un progetto di plastico ferroviario in scala HO basato sui treni della grande compagnia statunitense Pennsylvania Railroad è stato il primo realizzato dal titolare di prrho.com/trenimaericani.it. Anni addietro, fu sviluppata l'idea di realizzare un plastico in scala HO di tipo fisso, a muro, con spazio centrale, compatibile col poco spazio a disposizione e la necessità di sfruttare il materiale rotabile già a disposizione (il collezionismo di treni PRR ha antiche origini), anche se il primo lavoro non era incentrato su uno scenario reale, ma immaginario. Con l'aumentare dell'interesse e della conoscenza per l'argomento, più recentemente si è deciso di riprodurre una specifica zona della Pennsylvania con un "frame" temporale ben definito. Dopo una lunga fase di studio, la scelta è caduta su una piccola linea secondaria situata nella contea di Fayette, Pennsylvania, che iniziava nella città di Brownsville e terminava ad Uniontown, capoluogo di contea. La linea, denominata Redstone Branch (compresa nella rete della Pittsburgh Division e facente parte delle Monongahela Branches) era lunga poco meno di 40 miglia e serviva una zona ricca di miniere di carbone. La sezione di line riprodotta copriva "idealmente" una tratta di circa 15 miglia compresa tra Brownsville Yard e Redstone Junction (vedi mappa qui sotto). La realizzazione verteva su alcune località presenti nel tratto di linea, con alcune delle particolari caratteristiche che realmente vi si trovavano (scalo ferroviario, terminal locomotive, miniera di carbone, deposito di rottami metallici, ecc.) e la fedele riproduzione del paesaggio.
Successivamente, l'impianto è stato trasformato nell'attuale progetto relativo alla compagnia americana
Conrail ... Conrail Early Years 1976-1978.



Mappa della PRR Pittsburgh Division, nel 1957. Indicata in rosso, la linea secondaria Redstone Branch.


Una locomotiva a vapore da manovra 2-8-0 H10s class smista carri "hopper"
nell'impianto Bute Run Coal & Coke Company a Vance Mill Junction, PA, nel 1957.
Plastico HO Redstone Branch 1957.


Veduta di Vance Mill Junction. Plastico PD Redstone Branch 1957.
Locomotiva diesel Baldwin DS-4-4-1000 prodotta dalla Bowser (linea Executive DCC/Sound).


Scorcio notturno di Walker Yard. Plastico PD Redstone Branch 1957.
La piccola baracca al centro dei binari è un modello originale PRR offerta in kit dalla ditta americana B.T.S..

I diorami.
Con la trasformazione in epoca CR dell'impianto fisso, abbiamo realizzato a nuovo alcuni diorami per rappresentare ancora la PRR e continuare a sfruttare il bel materiale in possesso, anche se molto del rotabile impiegato nel vecchio progetto è stato venduto. I diorami sono attentamente realizzati, comprendendo tutte le caratteristiche degli anni PRR scelti. Nel 1957 la compagnia in questione era impegnata nella transizione tra la locomozione a vapore e quella diesel. La composizione dei treni è incentrata quindi sulle due tipologie di locomotive, essenzialmente quelle dedicate al traino pesante di lunghi convogli di carri "hopper" per trasporto carbone (come ad esempio le ultime locomotive a vapore serie I1sa class) e lo smistamento di tutto il rotabile parcheggiato negli yard e che riguarda tutti gli altri tipi di carri merci. Lo scenario della zona riprodotta è quasi interamente di tipo collinoso (pochi tratti pianeggianti), con molti fiumi ed altri corsi d'acqua minori, tra i quali il più importante è il Monongahela River, che fa da riferimento alle tante linee ferroviarie locali presenti.
I diorami hanno differenti dimensione (generalmente sono moduli da 100-120 x 50-60 cm) e sono costruiti su tavole di legno compensato lamellare (indeformabile) con spessore di 1,8 centimetri. I binari, Code 83 delle marche Walthers Shinohara e Peco serie Streamliners, sono tutti alimentati in DCC digitale, così come gli elementi dell'illuminazione (12-15 volt in corrente continua).

La #6137 era una grande 2-10-4 "Texas" type J1 class, locomotiva a vapore di grande potenza per il trasporto di lunghi treni merci.
Il modello Broadway Limited Imports, con suono e fumo sincronizzato, è ritratto su uno dei diorami Pittsburgh Division 1957-1963.


Una diesel EMD GP7 di Baltimore & Ohio RR, in trasferta a Brownsville, Fassett County PA, riceve assistenza.
La locomotiva è un vecchio modello Life-Like (ora marchio Walthers) distribuita in Europa dalla Brawa.


Diorama Redstone Junction. Locomotiva a vapore PRR 2-8-0 H10s class.
Il cartello segnaletico "W" a sinistra, modello originale PRR, è auto-costruito.


Diorama West Bronsville Junction. "Road switcher" diesel EMD GP7 e carro gondola.

Testo Toresani Angelo. Fotografie ATF www.atfoto.it. Tutti i diritti sono riservati. Copyright 2021.

Creato con Incomedia WebSite X5 da ATF Foto e Grafica - Milano (ITALY) 2023 - Tutti i diritti sono riservati.
Torna ai contenuti